Vai al contenuto

Le campagne Bing Shopping sono un modo semplice di organizzare, gestire, piazzare offerte ed eseguire report per i tuoi annunci prodotto.

Ricorda che gli annunci prodotto di Bing presentano i tuoi prodotti in un formato visivo attraente e di grande impatto. Gli elementi di un annuncio prodotto includono un'immagine del prodotto, un titolo, il prezzo e il nome del punto vendita. Sappiamo che è più facile comunicare con i consumatori mostrando un prodotto, invece di limitarsi a descriverlo. Il supporto visivo spinge i clienti alla decisione di acquisto.

Al termine di questo modulo formativo, sarai in grado di:

  • Creare un negozio in Bing Merchant Center.
  • Caricare un catalogo in Bing Merchant Center.
  • Creare una campagna acquisti nell'interfaccia utente di Bing Ads.
  • Utilizzare i report per ottimizzare gli annunci.

Crea il tuo negozio

La prima cosa da fare è creare il proprio negozio all'interno di Bing Merchant Center. Per cominciare, collega il tuo punto vendita online (o il tuo sito Web) a Bing Ads. 

Puoi verificare il dominio di tua proprietà nei tre modi diversi disponibili nell'interfaccia utente di Bing Webmaster Tools:

  • Metti un file XML sul tuo server Web.
  • Metti un tag nella pagina predefinita.
  • Aggiungi un record CNAME al DNS.

Il passo successivo è la creazione di un catalogo prodotti.  Si tratta essenzialmente di un file (.txt, .txt compresso, csv o XML) che contiene tutte le informazioni del tuo inventario prodotti.  Questo file sarà caricato su Bing Merchant Center e collegato a Bing Ads per rendere i tuoi prodotti disponibili alle ricerche di parole chiave pertinenti. 

A questo punto, è necessario caricare fisicamente il file nel tuo account Bing Ads Merchant Center.  Puoi importare il tuo feed prodotto (ovvero il file appena creato con tutte le informazioni sui tuoi prodotti) in tre diversi modi, che dipendono soprattutto dalle dimensioni del file: 

  1. Download automatico: aggiornato ogni 24 ore.
  2. Caricamento via FTP: ideale per caricare file di inventario di grandi dimensioni.
  3. Caricamento manuale: perfetto per le piccole modifiche.

Caricamento del catalogo

Hai dichiarato il tuo dominio, creato il tuo catalogo prodotti e creato il tuo negozio? Bene. È il momento di caricare il tuo catalogo.

Fai clic su Strumenti nell'angolo superiore destro. Fai clic su Bing Merchant Center. Fai clic sul negozio da aggiornare. Fai clic sulla scheda Gestione catalogo.

Se stai creando il tuo primo catalogo, immetti il nome in Nome catalogo. Per creare altri cataloghi, fai clic su Crea catalogo e immetti un nome in Nome catalogo.

Invia il file. Per ulteriori informazioni, scopri i dettagli sulle opzioni disponibili per questa operazione.

Leggi l'approfondimento sul caricamento di un catalogo.

Creazione di una campagna Bing Shopping

Nella pagina Campagna, fai clic su Crea campagna, quindi su Campagna acquisti. Ti sarà richiesto di aggiungere le estensioni prodotto e i parametri di targeting per la campagna.

Impostazioni della campagna

 

Definisci la struttura delle tue campagne Bing Shopping in base al tuo catalogo prodotti e ricorda che hai UN negozio.

Usa i FILTRI prodotto per scegliere il target della campagna. I target prodotto applicheranno un'offerta ai filtri specificati. 

Impostazioni degli acquisti

Puoi applicare le tipiche impostazioni di offerta, targeting e avanzate.  Ad esempio: desideri che la tua campagna per le vendite estive sia applicata geograficamente alle regioni meridionali dove il meteo è migliore.  Oppure, vuoi rettificare la pianificazione degli annunci per pubblicarli a determinate ore del giorno.

In Impostazioni campagna, puoi modificare Fuso orario e Località, e specificare quando vuoi che siano pubblicati e dove non devono essere pubblicati i tuoi annunci.

Nota: dopo avere impostato il fuso orario, non puoi cambiarlo, ma puoi creare una nuova campagna con un altro fuso orario, e quindi importare i tuoi annunci e parole chiave correnti nella nuova campagna.

Priorità della campagna e filtri prodotto

La priorità della campagna può essere alta, media o bassa. Questa impostazione consente di dare priorità alla campagna Bing Shopping da eseguire qualora lo stesso prodotto venga pubblicizzato da più campagne. I filtri prodotto, invece, limitano la campagna a prodotti specifici nel feed.

Un target prodotto informa Bing Ads su quali prodotti vuoi che inneschino la pubblicazione dell'annuncio prodotto. Puoi selezionare tutti i prodotti del tuo catalogo o limitare la selezione a marchio, condizione, tipo di prodotto, SKU o altre caratteristiche.

Per importare campagne acquisti da AdWords, si usa lo stesso processo utilizzato per una campagna pubblicitaria normale. Fai clic su Importa campagne, quindi fai clic su Importa da Google AdWords. Accedi a Google e seleziona le campagne acquisti da importare. Per ulteriori informazioni sul processo di importazione, consulta la pagina Come importare una campagna da Google AdWords o da altri programmi.

Per ottimizzare i feed prodotto, indipendentemente dalla priorità o dai filtri, ricordati di eseguire le operazioni seguenti:

  • Caricare un feed almeno ogni 30 giorni
  • Utilizzare immagini di alta qualità
  • Inserisci parole chiave pertinenti nel titolo e nella descrizione del prodotto
  • Tieni i prezzi a un livello competitivo e usa identificatori univoci
  • Crea etichette personalizzate

Descrizione e utilizzo dei gruppi di prodotti

I gruppi di prodotti consentono di specificare i prodotti del tuo catalogo Bing Merchant Center da includere in un particolare gruppo di annunci.

Una volta creata una campagna acquisti, Bing Ads crea un gruppo di annunci predefinito. Tale gruppo di annunci include un gruppo di prodotti contenente tutti i prodotti del feed catalogo di Bing Merchant Center. In genere, non è consigliabile che un unico gruppo di annunci includa tutti i prodotti. I gruppi di prodotti consentono di limitare il gruppo predefinito a un elenco personalizzato di prodotti specifici.

Per scegliere i prodotti da includere in un determinato gruppo di prodotti, puoi utilizzare i seguenti attributi del tuo feed catalogo:

  • Categoria (fino a cinque per ogni offerta)
  • Marchio
  • Condizione
  • ID articolo (noto anche come Merchant Product Identifier)
  • Tipo di prodotto
  • Etichetta personalizzata (fino a cinque per ogni offerta)

Per limitare ulteriormente il gruppo, è possibile utilizzare più attributi. Ad esempio, si può scegliere di creare un gruppo di prodotti in base alla marca e alla condizione.

Content API

La Content API di Bing Ads per gli annunci prodotto è il modo più efficiente di gestire i tuoi prodotti in Bing Merchant Center (BMC). Questa API consente agli inserzionisti di caricare i prodotti nel proprio negozio Bing Merchant Center e di creare un'applicazione che interagisce direttamente con il BMC per gestire feed di dati complessi e di grande dimensioni.

Se preferisci automatizzare ogni parte del tuo flusso di lavoro o anche solo creare un hook nel tuo sistema di gestione inventariale, la Content API ti permette di inviare gli aggiornamenti sulle modifiche dell'inventario praticamente in tempo reale.

Uso dei report

Supponiamo che tu abbia prodotti in catalogo che non stanno ricevendo impressioni. Le campagne Bing Shopping di Bing Ads hanno due diversi tipi di report per monitorare e risolvere questo genere di problema. Entrambi possono essere creati nella pagina Report.

Questi due tipi di report, chiamati tipi di report delle metriche Share of Voice (SOV), mostrano il costo per clic medio rispetto all'offerta benchmark, e ti aiutano così a rettificare la tua offerta in modo da ottenere la posizione ottimale e guadagnare impressioni.

  • Un report Partizione include una panoramica della struttura dei gruppi di annunci espansa in base ai KPI. 
  • Un report Dimensioni contiene i dettagli delle voci di ogni ID articolo con i KPI. 

Assicurati di includere gli attributi SOV nel report:

  • Quota impressioni persa per budget (%)
  • Quota impressioni persa per classifica (%)
  • Offerta benchmark 
  • CTR benchmark (%)
  • Quota impressioni (%)

Nota: Bing Ads Editor supporta le campagne Bing Shopping. Se hai bisogno di effettuare modifiche alla tua campagna acquisti, di cambiare valori come la Priorità campagna o i filtri dei gruppi di prodotti, è sufficiente fare clic sul nome della campagna nel riquadro sinistro, quindi fare clic sulla scheda Impostazioni.

Riepilogo

Le campagne Bing Shopping sono pensate per aiutarti a organizzare, gestire, piazzare offerte ed eseguire report per i tuoi annunci prodotto. Ti consentono inoltre di mettere in mostra i prodotti che vendi, nuovi, usati o ricondizionati, con un'immagine, il prezzo e il nome della tua azienda.

Le procedure consigliate includono l'aggiornamento dei budget e dei feed, e la possibilità di aggiornare i tuoi annunci prodotto di Bing. Ricorda di non escludere alcuna offerta nei gruppi di prodotti.

Ti ringraziamo per avere letto questo modulo formativo sulle campagne Bing Shopping e sugli annunci prodotto di Bing.  Continua la formazione o sostieni l’esame per diventare un Professionista Accreditato Bing Ads.

Alcune funzionalità descritte in questo modulo formativo potrebbero non essere disponibili in tutti i mercati.