Vai al contenuto

Bing Ads Editor è un potente strumento che ti consente di aggiornare le campagne da un'applicazione desktop offline e di pubblicare quindi le modifiche sul tuo account Bing Ads, o su più account in blocco.

Al termine di questo modulo formativo, sarai in grado di:

  • Sincronizza Bing Ads con Bing Ads Editor per Mac o PC.
  • Fare modifiche in blocco e copiare/incollare dati tra più account.
  • Aggiornare parole chiave e offerte.
  • Utilizzare filtri per selezionare campagne.

Sincronizzazione di Bing Ads con Bing Ads Editor

Per sincronizzare Bing Ads Editor con Bing Ads, nella pagina Bing Ads Editor, fai clic sul tuo Account (o sui tuoi account), quindi porta i dati di Bing Ads sullo strumento Bing Ads Editor. Fai clic su OK.

Puoi anche utilizzare la scheda Importa per importare campagne da Google, Yahoo o da un file esterno. Fai clic su Ottieni modifiche ogni volta che accedi a Bing Ads Editor per essere certo che ciò che vedi corrisponda alle informazioni più recenti.

Ora che i dati sono sincronizzati, puoi effettuare modifiche su un solo account o su più account contemporaneamente. Puoi esaminare tutta la tua struttura nel pannello di navigazione Campagna alla tua sinistra. Per trovare dettagli specifici di un campagna, puoi usare strumenti come la Ricerca avanzata.

Bing Ads Editor ti permette di eseguire aggiornamenti dal livello estremamente granulare della modifica di un prezzo d'offerta per una singola parola chiave, al livello più ampio della modifica in blocco, dove l'opzione Apporta modifiche multiple ti consente di creare un intero nuovo gruppo di campagne.

Puoi trovare e sostituire parti di informazione specifiche, o copiare e incollare intere campagne e gruppi di annunci all'interno degli stessi account o tra diversi account. Ricorda sempre che le modifiche che farai offline verranno effettivamente applicate solo dopo che le avrai postate.

Supporto per aggiornamenti

Sincronizzando le tue campagne con Bing Ads Editor puoi velocizzare e ottimizzare il lavoro. Puoi effettuare le tue modifiche offline e caricare i cambiamenti con un clic. E puoi farlo in blocco. Un'interfaccia dall'aspetto piacevole semplifica la navigazione.

Bing Ads Editor supporta i processi di gestione delle nuove funzionalità aggiornate in Budget condivisi, Targeting per dispositivo, Estensioni callout, Bing Ads Shopping e altre ancora. Bing Ads Editor supporta anche la versione beta per Mac.

Bing Ads Editor per Mac beta

Se usi un Mac, ora puoi sfruttare l'aumento della velocità complessiva dei download e delle modifiche in blocco degli account. Come gli utenti Windows, potrai gestire più account contemporaneamente, risparmiando ore di lavoro ogni giorno.

Due importanti funzionalità con allineamento per Mac includono:

  • Supporto per la gestione di più account: puoi sincronizzare simultaneamente le tue campagne, avviare un'importazione da Google in pochi istanti ed eseguire facilmente modifiche in blocco offline.
  • Copia/incolla tra i diversi account: puoi copiare campagne e annunci ottimizzati da un account ad altri account tramite un semplice copia/incolla. Editor per Mac supporta in modo nativo i tasti di scelta rapida di OS X come Comando ⌘+ C e Comando ⌘ + V.

Nota: Bing Ads Editor per Mac è in versione beta con accesso limitato e per il momento è disponibile solo in lingua inglese. Presto sarà disponibile in tutte le altre lingue e per tutti i mercati in cui opera Bing Ads.

Applicazione di elenchi di parole chiave negative utilizzando le raccolte condivise

Il modo migliore per eliminare il traffico online indesiderato è l'uso di parole chiave negative. Con la funzionalità di raccolta delle parole chiave negative in Bing Editor, puoi applicare interi elenchi di parole chiave negative a più campagne e in modo efficiente.

Per creare un elenco, fai clic sulla scheda Raccolta condivisa, assicurandoti di essere nella schermata Elenchi di parole chiave negative. Fai clic su Crea elenco di parole chiave negativee assegna un nome al tuo nuovo elenco. Per aggiungere parole chiave negative, fai clic su Parole chiave negative nell'elenco e quindi su Aggiungi parole chiave negative all'elenco..

A questo punto, puoi immettere la parola chiave negativa e selezionare un tipo di corrispondenza (Esatta o A frase) nella griglia principale. Se già disponi di un elenco di parole chiave negative in un foglio di lavoro, puoi aggiungerle tutte in una volta facendo clic su Apporta modifiche multiple, quindi copiando/incollando l'elenco dal tuo foglio di lavoro.

Riepilogo

Con Bing Ads Editor per Mac e PC, è facile gestire in blocco le campagne Bing Ads. Online come offline, Bing Ads Editor ti offre tutta la flessibilità e il controllo necessari per ottimizzare più campagne ovunque ti trovi, in qualsiasi momento e da più dispositivi.

Leggi le istruzioni per scaricare Bing Ads Editor per Mac o PC.

Punti da ricordare

  • Gestione efficiente di più account e possibilità di apportare modifiche offline. 
  • Monitoraggio e report sul rendimento delle campagne.
  • Disponibile per PC e Mac.
  • Importazione delle campagne da altre fonti, come Google AdWords.

Ti ringraziamo per avere letto questa panoramica su Bing Ads Editor.  Continua la formazione o sostieni l’esame per diventare un Professionista Accreditato Bing Ads.

Alcune funzionalità descritte in questo modulo formativo potrebbero non essere disponibili in tutti i mercati.