Vai al contenuto

Utilizza le campagne annunci per far crescere le conversioni dei clienti

Bing Ads ha cambiato il concetto del targeting per dispositivo. Con il targeting per dispositivo unificato, invece di opzioni di target separate per desktop, computer portatili, tablet e smartphone, ora puoi raggiungere automaticamente gli utenti del Bing Network su qualsiasi dispositivo – e tutto con una semplice impostazione di campagna. Questa migrazione unica per tutti i dispositivi propone e promuove un sistema di gestione semplificato delle impostazioni delle campagne e dei gruppi di annunci.

Al termine di questo modulo formativo, sarai in grado di:

  • Gestire le differenze di rendimento tra tablet, PC e computer portatili.
  • Applicare modificatori di offerta per gli utenti che utilizzano tablet e smartphone.
  • Utilizzare più modificatori di offerta contemporaneamente.
  • Segmentare i dati per Tipo di dispositivo nei report.

Con il nuovo targeting per dispositivo di Bing Ads, non è più necessario eseguire campagne separate per tablet, PC, computer portatili e smartphone. Se finora hai indirizzato le tue campagne al pubblico che utilizza PC e computer portatili, le tue campagne in corso saranno automaticamente impostate per ricevere il traffico anche da tablet e smartphone. Puoi rettificare le offerte appositamente per gli smartphone e i tablet, per aumentare la probabilità che il tuo annuncio sia visualizzato dagli utenti che utilizzano un tipo di dispositivo specifico. Con questo importante cambiamento, la compatibilità tra le modalità di gestione delle campagne in Google AdWords e in Bing Ads è totale.

Nota: se è la prima volta che imposti come target gli utenti di tablet e smartphone, dovrai assicurarti che il tuo sito sia completamente compatibile con questi dispositivi per garantire al cliente un'esperienza soddisfacente.

Segmentazione dei dati per Tipo di dispositivo nei report

Per un inserzionista, è molto importante esaminare i dati su clic, impressioni, posizione media e altre metriche sul rendimento, suddivisi per tipo di dispositivo, per potere ottimizzare le rettifiche delle offerte e quindi fare progressi. Esistono un paio di modi per esaminare questi dati. Il primo è eseguire un report che include la colonna Tipo di dispositivo. Il secondo è usare la funzionalità di segmentazione in linea con campagne, gruppi di annunci, annunci e parole chiave.

Per eseguire un report, vai sulla scheda Report e seleziona il report da eseguire. Espandi il menu Scegli le colonne e seleziona Tipo di dispositivo dagli Attributi disponibili. Per recuperare i dati relativi a tipi di dispositivo specifici, espandi il menu Filtro controlla Tipo di dispositivo e quindi specifica il tipo o i tipi di dispositivo che ti interessano, ad esempio, Smartphone e tablet. Fai clic su Esegui. Il report così generato conterrà i dati suddivisi per tipo di dispositivo.

Report dei tipi di dispositivo

Per analizzare i dati dei dispositivi in linea con la struttura della campagna, fai clic sul menu a discesa Segmenta e scegli Tipo di dispositivo. Da questa posizione puoi esaminare il rendimento a livello di campagna, di gruppo di annunci, di annunci e di parole chiave.

Report dei tipi di dispositivo

Impostazione di un modificatore di offerta per tablet e smartphone

Puoi rettificare la tua offerta in modo da dirottare i budget verso i dispositivi e gli annunci più performanti; in particolare, puoi aumentare o diminuire l'offerta per il traffico che proviene da tablet e smartphone. Non sono disponibili rettifiche delle offerte per computer portatili e PC, poiché la tua offerta per tali dispositivi rappresenta l'offerta di base che puoi eventualmente modificare per tablet e smartphone.

L'aggiornamento per gli smartphone è particolarmente importante perché gli utenti mobili coprono attualmente oltre il 30% delle ricerche su Yahoo Bing Network.  Se al momento il tuo targeting non è diretto al mondo dei dispositivi mobili, potresti perderti una fetta importante di potenziali clienti.

Dopo che avrai eseguito l'accesso al tuo account e selezionato una campagna, per impostazione predefinita vedrai desktop, computer portatili e tablet riuniti insieme in Opzioni avanzate di targeting. Fai clic su Dispositivi per modificare l'offerta per tablet o smartphone in base agli obiettivi della tua campagna.

Opzioni avanzate di targeting

I modificatori delle offerte per smartphone e tablet offrono una scelta di valori compresi tra -100% e +900%. Tale intervallo consente di escludere effettivamente il traffico da tablet e smartphone in base alle proprie esigenze. Per i PC, inclusi i computer portatili, l'offerta può essere rettificata di un valore compreso tra 0% e +900%. In pratica, il traffico da PC non può essere escluso da una campagna.

Utenti dell'API

Il targeting per dispositivo unificato può essere utilizzato anche nell'API. Quando si specifica l'array dei dispositivi target nell'oggetto DeviceOSTarget è necessario specificare sempre insieme le tre offerte separate per computer, tablet e smartphone. Se non vengono specificati tutti i tipi di dispositivo, le offerte mancanti saranno aggiunte con una rettifica di offerta predefinita pari a zero. Ciò ti permette di specificare le rettifiche delle offerte che desideri applicare a tablet e smartphone, che saranno ora comprese tra -20% e +300% e tra -100% e +300%, rispettivamente.

A ogni target di dispositivi tablet per una campagna o un gruppo di annunci creato tramite API, PC e computer saranno automaticamente aggiunti dalla piattaforma Bing Ads e viceversa.

Modificatori di offerta multipli

Quando imposti più modificatori di offerta che soddisfano più di un criterio di targeting e viene fatto clic sull'annuncio, dovrai pagare per le rettifiche di offerta corrispondenti, ma non per quelle non corrispondenti. Ad esempio, supponi di avere impostato il targeting e le offerte seguenti:

  • Offerta per parola chiave = € 3,00
  • Località target = Roma, Rettifica di offerta = Offerta + 20%
  • Giorni target = Sabato, Rettifica dell'offerta = Offerta + 10%
  • Dispositivo target = Tablet, Rettifica dell'offerta = Offerta - 20%

In base ai dati riportati qui sopra, l'importo potenziale massimo per l'offerta con il nuovo metodo è il seguente:

Nome dell'obiettivo

Esamina le tue campagne per determinare quante di loro hanno come target solo i dispositivi mobili o solo PC e tablet. Se il targeting delle tue campagne è indirizzato a un solo tipo di dispositivi target, potresti avere più di una campagna con la stessa parola chiave target (ad esempio: una campagnasolo-mobile con parola chiave target "rose" e un'altra campagna per PC/tablet con la stessa parola chiave target, "rose"). Combina le campagne in un'unica campagna per non competere contro te stesso nel posizionamento dei tuoi annunci.

Se hai delle campagne con targeting per PC e computer portatili, è molto importante che i tuoi siti siano pronti a gestire il traffico da tablet e smartphone. Puoi sfruttare i parametri delle query per dispositivo per servire pagine di destinazione diverse in base al tipo di dispositivo utilizzato dall'utente.

Un'altra cosa che ti consigliamo di fare, è creare una pagina di destinazione o un sito Web compatibile con il traffico mobile, così il tuo sito funzionerà perfettamente con ogni tipo di dispositivo utilizzato dagli utenti.

Leggi l’approfondimento sui parametri delle query per dispositivo e consulta la Mobile Optimized Website Guide (in inglese).

Riepilogo

Con il targeting per dispositivo unificato, puoi trattare tablet, PC, computer portatili e smartphone come un unico dispositivo target nelle tue applicazioni Bing Ads. Questo tipo di targeting ti offre tutta la flessibilità di cui hai bisogno senza la difficoltà di dover gestire più campagne per raggiungere gli utenti che effettuano ricerche su tablet o smartphone.

Punti da ricordare:

  • Dopo avere impostato un'offerta di base per PC/computer portatili, tablet e smartphone, potrai applicare un modificatore di offerta per aumentare o ridurre le offerte per il traffico da tablet o smartphone.
  • Se imposti più modificatori di offerta per la tua campagna, dovrai pagare solo per le rettifiche di offerta corrispondenti.
  • Esamina e unisci le campagne per i singoli dispositivi in un'unica campagna che utilizza le rettifiche di offerta.

Ti ringraziamo per avere letto questo modulo formativo sul targeting per dispositivo unificato.  Continua la formazione o sostieni l’esame per diventare un Professionista Accreditato Bing Ads.

Alcune funzionalità descritte in questo modulo formativo potrebbero non essere disponibili in tutti i mercati.